News

Salva la vita al padre con le manovre imparate a Scuola

Eccezionale successo per il progetto ScuolaSalvaVita promosso da Pavia nel Cuore

Non ha avuto dubbi quando suo papà, nel salotto di casa, si è accasciato a terra.

A. ha messo in atto le semplici manovre che gli erano state insegnate a scuola alcuni mesi prima nell’ambito del progetto ScuolaSalvaVita, salvando la vita a suo padre S., colto da un arresto cardiaco, il tutto sotto gli occhi della madre, che ha aiutato A. a continuare la rianimazione fino all’arrivo dei soccorsi.

È una storia vera, successa a Pavia negli ultimi giorni di dicembre, e resa nota solo ora, che S. è di nuovo a casa, pronto a tornare alla vita di tutti i giorni, dopo alcune settimane di degenza in ospedale, passando dalla Rianimazione I, in UTIC e poi alla Cardiologia del San Matteo, prima di ultimare la riabilitazione presso l’Istituto Maugeri.

ScuolaSalvaVita è un progetto ideato da Pavia nel Cuore, associazione attiva da diversi anni a Pavia con l’obiettivo di aumentare la sopravvivenza da arresto cardiaco, e realizzato in collaborazione con l’Ufficio Territoriale per le attività motorie e sportive dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Pavia e con Robbio nel Cuore. Sono oltre 100 i docenti delle Scuole Superiori che in questi anni, dopo opportuna formazione da parte degli istruttori volontari di Pavia nel Cuoreinsegnano ai loro alunni le manovre  da effettuare in caso di arresto cardiaco utilizzando un set di manichini e quattro video didattici forniti dall’associazioni e disponibili a tutti sul sito www.scuolasalvavita.it.

“Per noi quello che è successo a fine dicembre è un’emozione indescrivibile – commenta Enrico Baldi, Presidente di Pavia nel Cuore – sapere che grazie al nostro progetto una vita è stata salvata è la più bella soddisfazione per tutti i volontari della nostra associazione e per gli insegnanti che si sono resi disponibili a partecipare a ScuolaSalvaVita”

“Nell’anno scolastico 2017-2018 sono stati 5713 gli alunni formati in tutta la Provincia di Pavia con il progetto ScuolaSalvaVita – continua Manuela Lucenteforte, volontaria di Pavia nel Cuore e referente per il Progetto – e proprio in questi giorni abbiamo iniziato la formazione dei docente di una quindicina di Scuole Medie, che inizieranno il progetto nelle loro Scuole a partire da marzo, grazie a 15 kit donati dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia. L’obiettivo è di arrivare a coinvolgere anche tutte le Scuole Secondarie di Primo Grado nei prossimi anni”.

Il suggerimento di formare gli alunni a partire dai 12 anni alle manovre salvavita arriva direttamente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’European Resuscitation Council. Pavia nel Cuore è stata una delle prime realtà italiane a cercare di stabilire in modo strutturato la formazione dei ragazzi, e per questo ha ricevuto la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica.

Il progetto ScuolaSalvaVita è stato inoltre recentemente oggetto di uno studio scientifico da parte dell’associazione, che ha dimostrato come sia efficace nel trasmettere ai ragazzi le manovre nel modo giusto, e la storia di A. e S. ne è stata la dimostrazione!

Share it on

Fai la differenza. Metti nelle mani di tutti la capacità di salvare una vita.